ELENCO RISTORATORI CHE NON DISCRIMINANO

Volevamo fare due liste 1) discriminatori e 2) locali libero a tutti.

MA ABBIAMO DECISO DI NON PUBBLICARE I NOMI DI CHI NON DISCRIMINA AL FINE NON VENGANO FATTE LORO AZIONE DI RITORSIONE

Segnalateci il nome di ristoratori e baristi che non fanno discriminazioni, terremo solo la lista per dare i nomi a chi vuole andare in tali locali.

  CAFFETTERIA AMLETO, LUNGOMARE DI PEGLI

Bravi !!! BISOGNEREBBE PREMIARLI … FREQUENTANDO IL LOCALE !!! … A differenza di chi vorrebbe imporre DISCRIMINAZIONI !!Ristorante Meridiana Bistrò

***

 

 

Pubblicato in COVID LA FALSA PANDEMIA, In primo piano | Lascia un commento

LA PAROLA AI RISTORATORI – BARISTI

RIPORTIAMO DA WEB COMMENTO DI RISTORATORE:
“Quindi spiegatemi.
Secondo voi io dovrei impedire l’accesso al mio ristorante a quella parte di popolazione che, insieme a me, da mesi combatte contro questa follia dilagante solo perché ha liberamente scelto di salvaguardare la sua salute come meglio crede.
Dovrei dire a chi quest’ inverno ci ha sostenuto con asporti improbabili prima, e cene al freddo e alla pioggia dopo, che ora deve stare fuori dal mio locale per lo stesso motivo per il quale ci è entrato quando l’unica cosa fatta da questo governo di delinquenti è stato chiuderci togliendoci il diritto al lavoro e alla sopravvivenza millantando ristori mai pervenuti.
Quindi spiegatemi.
Nel mio ristorante sono benvenuti i cani e io dovrei vietare l’entrata ad alcuni esseri umani marchiati da una società malata di ipocondria e psicopatica inconcepibile che manco nel medioevo. A persone che sono venute qui, quando abbiamo riaperto dopo mesi, con un sorriso, una parola di incoraggiamento, con positività e buonumore, mentre gli altri, terrorizzati da questo male terribile che sta sterminando l’umanità (…), si erano chiusi in casa come topi, lasciandoci alla nostra solitudine e alla nostra sorte senza un briciolo di empatia, in preda a una paura senza senso e senza futuro. A persone che ci hanno fatto lavorare permettendoci di pagare le spese assurde che lo stato italiano ha continuato a chiederci senza chiederci però se riusciamo a dar da mangiare ai nostri figli.
Quindi spiegatemi.
Io dovrei discriminare chi a noi ci ha pensato, a chi ci ha permesso di vedere ancora una speranza di umanità in fondo a questo buco nero che altri hanno creato semplicemente isolandosi nel proprio egocentrismo egoistico, che tanto la battaglia mica era la loro…
Quindi spiegatemi.
Preferite che vi mandi affanculo io o ci andate da soli?
**************************************************

AVVOCATO FUSILLO

Green-Pass: consigli per esercenti e gestori che non si sottomettono

Pubblicato in COVID LA FALSA PANDEMIA, In primo piano | Lascia un commento

TASSA SORU 2° CASE IN SARDEGNA

Voglio Vivere ..(senza Soru).. Anna Massone e On.Sanciu

****************

La canzone del turista con Soru sempre in pista

******************

Soru vieni a pescare con noi ci manca il verme: corteo in spiaggia in Sardegna

*******************

Manifestazione dei villeggianti contro la Soru tax e gli insulti dei sardi

*******************

RADIOLINA – VOGLIO VIVERE Contro la tassa Soru fate i ricorsi collettivi con noi

***********

Giornalisti “super partes” contro turisti.

*******************

STUDIO APERTO 1 – Tassa sulle case – IMU ex ICI – intervista Anna Massone

******************

RAI3 SARDEGNA- ANNA MASSONE E ASSESSORE SECCI 

***************

Manifestazione – Parlano Anna Massone e Onorevole Sanciu

***************

Pubblicato in TASSA SORU - 2° CASE SARDEGNA | Lascia un commento

Marittimi – ricorsi per recupero Irpef

21 settembre 2013 Intervista da Torremare

Pubblicato in TUTELA MARITTIMI - | Lascia un commento

Professor Di Bella – Anna Massone Presidente associazione Voglio Vivere

1997 – Primocanale intervista ad Anna Massone Presidente di Voglio Vivere tel 010  339 7518137

*************************

Manifestazione pro terapia Di Bella 9 aprile 2002

**************************

Tg9 intervista x manifestazione pro Di Bella 20 aprile 2002 e a medico che affossa le  cure efficaci

2° Manifestazione 9 aprile 2002 – VOGLIO VIVERE pro terapia Di Bella e abolizione ticket sui farmaci 

**************************

Telegenova – Terapia Di Bella – intervista

*************************

Telecity Italia7 – Terapia Di Bella – Intervista

Rai 3 – Terapia di Bella – Prezzo della somatostatina

Pubblicato in TERAPIA DI BELLA | Lascia un commento

MANIFESTAZIONI – RIUNIONI

PROSSIMA MANIFESTAZIONE

SABATO 14 AGOSTO ORE 17,30

P.zza De Ferrari

*************************************************************

SABATO 7 AGOSTO ORE 17,30 MANIFESTAZIONE CONTRO GREEN PASS

Non date l’occasione ai media di dire che siamo pochi (già hanno dichiarato il falso dicendo che il 31 luglio eravamo solo in 500 contro i reali 2.000 e nella precedente anziché gli oltre 4.000 hanno scritto 1.000). Fate come nelle altre città d’Italia e del mondo, scendiamo in migliaia e facciamo capire a DRAGHI quanti siamo, facciamogli rimangiare quello che sta facendo!

Un giorno al mare vale meno di decine di anni di libertà

rimaniamo uniti in un’unica grande manifestazione, non disperdiamoci in tante altre di minore entità durante la settimana, così perderemo solo forza e visibilità. UNITI SI VINCE.

****************************************

MANIFESTAZIONE MILANO

*******************************

NO GREEN PASS – OGNI SABATO SCENDIAMO UNITI IN PIAZZA  CONDIVIDI (clicca)

*********************************

SECOLO XIX DICHIARA CHE ERAVANO “QUASI 500 PERSONE” – Il video sotto smentisce clamorosamente le loro bugie – guardatelo.

MANIFESTAZIONE GENOVA SABATO 31 LUGLIO 2021

****************************

RICORDATE niente giornalisti (clicca)

***************************************************

MANIFESTAZIONE GENOVA  NO GREEN PASS 23 luglio 2021

MANIFESTAZIONE FRANCESI NO GREEN PASS

 

 

***************************

MANIFESTAZIONE MEDICI GENOVESI NO VACCINI

Pubblicato in COVID LA FALSA PANDEMIA, In primo piano | Lascia un commento

Foto casa in vendita C.so Italia

Questa galleria contiene 8 foto.

Altre gallerie | Lascia un commento

Covid – TESTIMONIANZE

Riporto:
” Un doveroso chiarimento per chi augura con sarcasmo ai non vaccinati di non ammalarsi e di non finire in terapia intensiva.
Mio suocero di 84 anni, mia moglie, mio figlio di 12 anni e io abbiamo avuto tutti il Covid. Mio suocero che ha fiducia nella $cienza ha seguito il protocollo ufficiale e dopo due settimane di vigile attesa e febbre a 39 che scendeva raramente sotto i 38,2 con tachipirina, era stremato. Dopo i primi 5 giorni ha assunto anche cortisone e eparina ma stava per essere ricoverato perché la febbre alta tornava sempre. Sono intervenuto e l’ho fatto curare con la terapia domiciliare a base di plaquenil e zitromax. Il giorno dopo non aveva più febbre e nel giro di tre giorni era già finito tutto. Mia moglie è praticamente guarita da sola dopo 5 giorni senza farmaci (aveva mal di reni e mal di testa), mio figlio completamente asintomatico mentre io sono guarito in tre giorni con zitromax, brufen e plaquenil (l’olfatto è tornato il quinto giorno). Per esperienza diretta quindi posso permettermi di rispondere ai vaccinati sarcastici che il covid si cura benissimo a casa con i trattamenti che hanno proibito e auguro loro di non sviluppare patologie immunitarie, ictus, trombi, cancro o altro a causa della fiducia incondizionata che hanno riposto nell’industria farmaceutica e nella criminale disinformazione mainstream.”
Marco Pizzuti.
Ex ufficiale dell’esercito, dott. in legge, ricercatore.
**************************************************************************************************************

Adriana Dobre

Anche mia mamma 76 anni malatta di cuore in mio paese ha preso covid guarita con la stessa cura di ZITROMAX e altri integratori mandati con posta veloce da me da qui da Italia consigliata sempre sull internet da un Dottore umano e con cuore da Roma Dottore Giacomo Rao e ha preso covid anche mio fratello 59 anni che ha badato la mamma e sua sorella 64 anni.Tutti guariti con la stessa cura mandata di me da qui.Abbiamo litigato telefonicamente di brutto con suo medico di base perché insisteva che noi se portiamo la mamma ad l’ospedale e ci diceva che siamo irresponsabili e che mamma malata di cuore a casa po morire e noi abbiamo risposto convinti:a casa ha due oportunita:guarire oppure morire ma in l’ospedali ha solo un opportunità:morire.Stai zitto e a casa tua(perché solo ha telefon dava consulenza)i ha detto mio fratello e non fare nessuna telefonata per l’ambulanza perché noi la mamma non lo portiamo a l’ospedale.
**************************************************************************************************************

Simonetta Bellei

Stessa esperienza! chi ha avuto il covid e si e’ curato a casa con le giuste terapie, non ha avuto nessun problema, ne conosco circa una ventina, alcuni tipo mio figlio, non ha necessitato di nessuna cura, in quanto in forma leggera, figli moglie che vivevano ovviamente con lui, non si sono nemmeno ammalati
**************************************************************************************************************

Cristina Zuani

Fatto e curato in casa. C’era anche mia madre di 88 anni e mia sorella di 65,non hanno preso nulla. Io due tipi di antibiotico per la tosse e rantoli nei polmoni. La stanchezza è durata due settimane, curata con vitamina B e riposo.
**************************************************************************************************************
Pubblicato in COVID LA FALSA PANDEMIA, In primo piano | Contrassegnato | Lascia un commento

Covid – La voce di chi e’ informato

FRANCESCO CARRINO Green Pass? Altro che limitazioni alle libertà economiche e sociali. Ti faccio 3 esempi pratici

*************************

**************************************************************

HAI PERSO I DIRITTI 

****************************************************************

IL VACCINO FORSE RIDUCE IL CONTAGIO ALL 1 %

************************************************************

https://www.facebook.com/watch/?v=405539737393423

“Delta” la variante della minaccia per il prossimo autunno…dicono che quello che hanno iniettato di fronte a quella varia-ante non serve a nulla.

***************************************************************

Sangue dei donatori vaccinati da buttare via perchè inutile in quanto si coagula (come succede nel vostro corpo causando trombi)

******************************************************************

https://www.facebook.com/sonia.zecca.9/videos/10222846751188969/

*****************************************************************

Sono andato in giro a celebrare il funerale preventivo di questi complottari assembrati e irrispettosi.

***************************

Pubblicato in COVID LA FALSA PANDEMIA, In primo piano | Lascia un commento

Covid – AZIONI LEGALI per DANNI DA VACCINO

AVV CORRIAS E SCIFO: SCHIACCIANTE VITTORIA, IL TAR RICONOSCE NULLI I DPCM, CONTE RISARCIRA’ I DANNI!

*********************

Avv. Corrias su Green Pass

INNUMEREVOLI LE RICHIESTE PER PARTECIPARE ALL’AZIONE COLLETTIVA PER ESSERE INDENNIZZATI  PER I DANNI PROCURATI DAI VACCINI COVID (ASTRAZENEGA, PFIZER, MODERNA, JOHSON) TEL. 339 7518137 per istruzioni.

Non è solo ASTRAZENEGA che sta facendo danni come molti credono, ma sono tutti i vaccini PFIZER, MODERNA, JOHSON come dalle numerose testimonianze che riceviamo quotidianamente (teniamo a precisare sono sieri e non vaccini come vogliono far credere)

I danneggiati da vaccino Covid hanno diritto al risarcimento da un minimo di 50.000 euro a 500.000,00 euro Si deve agire con l’aiuto un medico legale a seconda della gravità del danno.

Ma attenzione perchè anche se il danno non è visibile, c’è ed è assolutamente irreversibile (cliccate qui ed  ascoltate il Dottor Massimo CITRO)

La sicurezza di questi farmaci diminuisce sempre più anche a causa dell’abbassamento degli standard di controllo (AIFA in Italia, EMA in Europa, etc.)

Svolto questo accertamento si possono tre tipi di iniziative al fine della  tutela legale:

  1. la causa civile
  2. la richiesta di indennizzo (tutela in via amministrativa, L. 210/92)
  3. la causa penale.

LA CAUSA CIVILE

Si chiama in giudizio civile in Tribunale il medico vaccinatore ed AUSL, per essere risarciti dei danni subiti in seguito alla vaccinazione. Ovviamente è necessaria la perizia medico-legale. E’ una causa che porta ad una condanna al risarcimento del danno, anche ai congiunti e non alla condanna penale. Aart. 2043 del Codice Civile (il danno ingiusto), può proporsi entro tre anni dai fatti, oppure entro tre anni da quando il fatto viene segnalato alla farmacovigilanza.

LA RICHIESTA DI INDENNIZZO L 210/1992 e 229/2005

La competenza, prima statale, è ora regionale. La procedura va attivata entro tre anni dal danno o dalla scoperta del danno (come per la causa civile), con il che si intende anche la segnalazione di sospetta reazione avversa alla farmacovigilanza passiva dell’AIFA. L’istruttoria medica viene svolta dalle Commissioni Mediche Ospedaliere (CMO), istituite presso gli Ospedali Militari. La perizia medico-legale per questa azione è necessaria solo nella terza ed ultima fase del ricorso, quella presso il Tribunale del Lavoro, quando è necessario anche l’affiancamento di un avvocato. Per poter procedere sono assolutamente necessari i documenti che dovrete chiedere alla CMO di riferimento con la loro perizia, che si riserva un certo tempo per consegnarli quindi vi consigliamo di attivarvi immediatamente in modo che possiamo allegarli al vostro ricorso nel più breve tempo possibile. Iter del ricorso: CMO – Ministero della Salute – Tribunale del Lavoro.

L’esito positivo dell’iter, porta ad un indennizzo (non risarcimento), che viene liquidato in forma diluita mensile, o in caso di morte, nella forma dell’una tantum ed ovviamente con questa procedura viene riconosciuto un importo simbolico decisamente riduttivo.

LA QUERELA PENALE

E’ un atto di denuncia si chiede la punizione del colpevole per lesioni personali o omicidio colposo. La querela va fatta entro 90 gg. dai fatti (l’inoculazione del vaccino). Può procedere anche d’ufficio se il danno è rilevante (più di 20 gg. di prognosi), o è conseguita la morte del soggetto.

All’nterno del penale ci si potrà costituire per parte civile così da  affiancarsi al P.M. nella richiesta punitiva e richiedere i danni.

Clicca per vedere alcuni dei casi di morti o danneggiati da ASTRAZENEGA, PFIZER, MODERNA, JOHSON

Pubblicato in COVID LA FALSA PANDEMIA, In primo piano | Lascia un commento